Talosa

La Contrada di Talosa spiega bandiera con i colori giallo/rosso, sui quali spiccano tre rose: due rose gialle in campo rosso ed una rosa rossa in campo giallo.

contrada talosa bravio delle botti

Dal 1700 circa, dopo la costruzione dell’Oratorio dei Cavalieri di Santo Stefano da parte della famiglia Mancini, fu introdotto nella parte alta dello stemma la Croce dei Cavalieri di Santo Stefano, proprio in onore del fondatore dell’Oratorio che faceva parte di questo ordine cavalleresco. Il territorio della contrada di Talosa è compreso nella prima e più antica cinta muraria di Montepulciano, a ridosso di Piazza Grande, scendendo lungo il colle fino alla contrada di Poggiolo.

La contrada di Talosa ha vinto 4 edizioni del Bravìo delle Botti: 1979, 2007, 2008, 2009.